CUNEO PRONTA AD ACCOGLIERE LA BOSCA S.BERNARDO

Domenica 4 novembre primo storico match di Serie A1 femminile, arriva Busto Arsizio

Il libero Jole Ruzzini è giunto alla BOSCA S.BERNARDO CUNEO dopo un’esaltante stagione in Francia, dove ha conquistato la Coppa di Francia ed il titolo di miglior libero della Ligue A (credit Marco Collemacine – MC FOTOREPORTER)

Ruzzini: «Sarà “casa nostra!”: Cuneo c’è, vogliamo toglierci importanti soddisfazioni»

Archiviato il successo con La Reale Mutua Fenera Chieri, per la BOSCA S.BERNARDO CUNEO è già tempo di preparare un secondo ed ancor più importante esordio: domenica 4 novembre, alle ore 17.00, i riflettori del Pala UBI Banca di San Rocco Castagnaretta (Cuneo) si accenderanno per la super sfida con la capolista Unet E-Work Busto Arsizio, a punteggio pieno dopo due giornate di Samsung Volley Cup. Per la prima volta nella storia pallavolistica cuneese, la Serie A1 femminile sarà protagonista sul taraflex che tante emozioni ha regalato in ambito maschile: sarà “Tutta un’altra storia”, da vivere e scrivere insieme al caloroso pubblico che già dalla campagna abbonamenti ha dato ottimi riscontri.

Le ragazze di coach Pistola, reduci dall’impresa chierese, esordiranno dinnanzi al pubblico di casa con un match che si preannuncia in salita: dall’altra parte della rete le lombarde di coach Mencarelli, a quota sei punti grazie alle nette vittorie con Saugella Team Monza e Zanetti Bergamo. Le ‘farfalle’ potranno contare sugli attacchi della coppia belga Herbots e Grobelna (MVP con Monza) e le difese di Leonardi e Gennari, il tutto diretto dal palleggio di Orro ed impreziosito dall’apporto delle centrali Bonifacio e Botezat. Un sestetto completo, giovane ma ricco di insidie per le rivali.

«A Chieri – dichiara Jole Ruzzini, libero della BOSCA S.BERNARDO CUNEO – siamo state brave, è stato emozionante esordire in A1 con questa maglia, farlo con una vittoria piena e con un primo set vinto grazie alla forza del gruppo ci ha fatto capire molte cose… Da oggi la testa va a Busto Arsizio, una squadra forte, organizzata ed abituata a questa categoria. Lavorano tutte insieme, come noi, da due mesi ed hanno importanti individualità: ho affrontato un buon numero di loro nella mia carriera e sarà un particolare piacere incrociare sottorete una mia conterranea. Alessia (Orro, ndr) è giovane, cresce di stagione in stagione ed ha ancora ampi margini. Il suo palleggio avrà numerose bocche da fuoco che analizzeremo in questi due giorni per preparare al meglio l’esordio casalingo: la Città di Cuneo ed il suo palazzetto hanno molta voglia di grande pallavolo, sarà “casa nostra”! Mattone dopo mattone stiamo costruendo una solida casa: miglioriamo le affinità con determinazione perché vogliamo dire la nostra. Cuneo c’è, non vogliamo essere una meteora: un gruppo che vale e dobbiamo puntare a toglierci importanti soddisfazioni. Vi aspettiamo numerosi!».

Continua la campagna abbonamenti della BOSCA S.BERNARDO CUNEO: tutte le informazioni disponibili sul sito www.cuneograndavolley.it/biglietteria, vendita online sulla piattaforma Liveticket e presso la sede della Cuneo Granda Volley, in via Bassignano 14 a Cuneo, eccezionalmente aperta anche domani, sabato 3 novembre, dalle ore 9 alle 12. Sarà inoltre possibile seguire la partita su LVF TV. Per il quarto anno consecutivo, infatti, il Campionato di Serie A1 vivrà sulle frequenze della web-tv ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile, che offrirà, in diretta e in modalità on demand, ogni singolo match nella corsa allo Scudetto e il meglio degli Eventi della stagione 2018-19. Tutte le informazioni su www.lvftv.com.

SAMSUNG VOLLEY CUP A1 – terza giornata di andata
Sabato 3 novembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Saugella Team Monza – Imoco Volley Conegliano
Domenica 4 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara – Zanetti Bergamo
Il Bisonte Firenze – Pomì Casalmaggiore
Reale Mutua Fenera Chieri – Savino Del Bene Scandicci
BOSCA S.BERNARDO CUNEO – Unet E-Work Busto Arsizio
Club Italia Crai – Banca Valsabbina Millenium Brescia
Riposa: Lardini Filottrano

BOSCA S.BERNARDO CUNEO festeggia la vittoria di CHIERI (credit Marco Collemacine – MC FOTOREPORTER)

2018-11-02T15:37:04+00:00