LA BOSCA S.BERNARDO CUNEO PRONTA PER IL BIG MATCH

Al Pala UBI Banca, domenica pomeriggio, arriva la Savino del Bene Scandicci

Giulia Mancini, centrale della BOSCA S.BERNARDO CUNEO, in azione a muro nell’ultima gara casalinga contro Firenze (Credit Marco Collemacine – MC Fotoreporter)

Mancini: «Grandi motivazioni, avremo di fronte una corazzata… ma vogliamo riscattarci»

 

La decima giornata di andata della Samsung Volley Cup Serie A1 vedrà la BOSCA S.BERNARDO CUNEO iniziare un breve ‘tour’ di tre gare che metterà le biancorosse di fronte, nell’ordine, a Scandicci, Conegliano e Novara, tre delle corazzate di questo campionato. Si parte quindi domenica 16 dicembre quando, alle 17, al Pala UBI Banca arriverà la Savino del Bene, formazione reduce dalla strepitosa vittoria per 3-1 contro le campionesse d’Italia in carica dell’Imoco.

 

Le ragazze di coach Pistola, reduci dalla splendida vittoria casalinga contro il Bisonte Firenze e dalla successiva sconfitta arrivata in trasferta a Filottrano, proveranno a riscattare proprio la prova di sabato sera, consci della forza degli avversari. Dall’altra parte, infatti, la Savino Del Bene Scandicci di coach Carlo Parise si presenterà in terra cuneese con un roster di primo livello, caratterizzato da un mix di giovani top player e giocatrici più esperte, protagoniste in buon numero dei recenti Mondiali giapponesi. Alla regia la palleggiatrice azzurra Malinov, in diagonale con la giovane ma altrettanto dirompente Haak, al loro fianco Bosetti e Vasileva in banda con Adenizia e Stevanovic al centro. Merlo il libero. Tra le padrone di casa dirette da coach Pistola nessuna defezione: organico a pieno regime per affrontare quella che sulla carta si presenta come la gara più ostica tra quelle sinora affrontate in stagione.

 

«Scenderemo in campo con grandi motivazioni – dichiara Giulia Mancini, centrale della BOSCA S.BERNARDO CUNEO –, non solo perché Scandicci è una tra le ‘corazzate’ del campionato ma soprattutto per riscattarci dalla ‘debacle’ dell’ultimo turno. Conosco buona parte dello staff e delle atlete, ho passato con loro la passata stagione e trovarle dall’altro lato della rete sarà strano ma stimolante. Loro vengono dalla vittoria con Conegliano, frutto di una gara perfetta. Vorranno replicare ma troveranno di fronte una Cuneo fortemente motivata, parola al campo».

 

BIGLIETTI – Disponibile la vendita online sulla piattaforma Liveticket (www.liveticket.it/cuneograndavolley) e presso la sede della Cuneo Granda Volley, in via Bassignano 14 a Cuneo, (lunedì – venerdì 10-12, 15-19), dei biglietti per assistere al match BOSCA S.BERNARDO CUNEO vs Savino del Bene Scandicci. Si ricorda, inoltre, che sono anche aperte le prevendite per il match di mercoledì 26 dicembre, ore 17.00, BOSCA S.BERNARDO CUNEO vs Igor Volley Novara.

LIVE MATCH – Sarà possibile seguire l’evento grazie agli aggiornamenti live sui social della Cuneo Granda Volley (pagina Facebook e pro lo Instagram) oltre alla diretta streaming su LVF TV: tutta la Samsung Volley Cup trasmessa dalla web-tv uf ciale della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Non solo livematch e on demand, anche highlights, interviste e format originali dedicati agli abbonati.

Marco Collemacine, fotografo ufficiale della Cuneo Granda Volley, realizza uno degli scatti del calendario che gli spettatori troveranno domenica al Pala UBI Banca.

IL VOLLEY PER IL SOCIALE – Domenica 16 dicembre, nell’androne d’ingresso del Pala UBI Banca, il Centro Down Cuneo sarà presente con uno stand al quale ci si potrà rivolgere per conoscere meglio le preziose attività dell’associazione di volontariato: «Ringraziamo anzitutto la Cuneo Granda Volley – dichiara Valter Dorati, presidente del Centro Down Cuneo – per l’opportunità che ci viene offerta: dare visibilità alle nostre iniziative, grazie all’interessamento dei nostri sostenitori Sabrina Martinengo e Marco Collemacine, è per noi vitale. Quest’anno, per la prima volta, abbiamo realizzato un calendario che presenta fotografie di bambini e ragazzi con sindrome di Down e saremo lieti di presentarlo al palazzetto. Il nostro sodalizio organizza attività, a partire dai bambini fino agli adulti, finalizzate a sviluppare le abilità e capacità delle persone con SdD affinché realizzino una buona autonomia che consenta loro di inserirsi attivamente in tutti gli ambiti di vita: sociale, lavorativo, abitativo, affettivo. Attraverso le fotografie presenti nel calendario vogliamo pertanto rappresentare le persone con sindrome di Down inserite nelle condizioni normali della vita». Tra le iniziative che le ragazze della BOSCA S.BERNARDO CUNEO hanno svolto in ambito sociale si segnala che in settimana una delegazione ha visitato il reparto pediatria dell’ospedale S.Croce e Carle di Cuneo, grazie alla preziosa collaborazione con l’ABIO (Associazione per il Bambino in Ospedale). Ulteriori visite verranno programmate, a sorpresa, durante l’arco della stagione sportiva.

Le ragazze della BOSCA S.BERNARDO CUNEO in visita all’ospedale Santa Croce di Cuneo insieme all’ABIO.

 

SAMSUNG  VOLLEY CUP A1 – decima giornata di andata

Sabato 15 dicembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)

Zanetti Bergamo – Club Italia Crai

Sabato 15 dicembre, ore 20.30 (diretta LVF TV)

Igor Gorgonzola Novara – Reale Mutua Fenera Chieri

Unet E-Work Busto Arsizio – Lardini Filottrano

Il Bisonte Firenze – Imoco Volley Conegliano

Domenica 16 dicembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)

Saugella Team Monza – Banca Valsabbina Millenium Brescia

BOSCA S.BERNARDO CUNEO – Savino Del Bene Scandicci

Riposa: Pomì Casalmaggiore

 

CLASSIFICA: Igor Gorgonzola Novara* 23; Savino Del Bene Scandicci* 20; Unet E-Work Busto Arsizio* 20; Imoco Volley Conegliano* 18; Pomi’ Casalmaggiore 17; Saugella Team Monza 14; Il Bisonte Firenze 12; Zanetti Bergamo 11; Banca Valsabbina Millenium Brescia* 11; BOSCA S.BERNARDO CUNEO* 8; Lardini Filottrano* 6; Club Italia Crai* 1; Reale Mutua Fenera Chieri* 1.

* una partita in meno

2018-12-14T14:47:50+00:00