L’ATL DEL CUNEESE AL FIANCO DELLA BOSCA S.BERNARDO

Avviata la partnership tra la società di via Bassignano e l’Azienda Turistica Locale

Cuneo Granda Volley e ATL del Cuneese durante la firma dell’accordo: da sx Gino Primasso, Paolo Bongioanni, Mauro Bernardi e Diego Borgna
(credit Cuneo Granda Volley)

Borgna: «Sport & turismo: esportiamo in tutta Italia e non solo il marchio Cuneo»

Un nuovo importante partner per la BOSCA S. BERNARDO CUNEO: è stata formalizzato nei giorni scorsi il contratto che legherà per questo finale di stagione l’ATL del Cuneese e la società delle ‘gatte’ biancorosse, impegnata nella fase finale di regular season della Samsung Volley Cup A1. Un cammino altisonante quello delle cuneesi che hanno conquistato sul campo e con grande anticipo la matematica salvezza, puntando ora ad un posto nel tabellone playoff per completare quella che sin d’ora si può catalogare come impresa sportiva: la BOSCA S.BERNARDO si è presentata come matricola ai blocchi di partenza. La certezza della permanenza nella massima serie apre nuovi scenari per la società di via Bassignano, che programma con grande convinzione la stagione 2019/20.

«Siamo orgogliosi – dichiara Diego Borgna, presidente della BOSCA S. BERNARDO CUNEO – di esportare in tutta Italia e non solo il marchio Cuneo. Sport & turismo sono un binomio su cui vogliamo puntare con decisione perché la nostra terra ha grande vocazione in entrambi i settori. In questo finale di campionato il Pala UBI banca diventerà vetrina per le proposte ‘outdoor’ che le nostre vallate sono in grado di offrire. Il primo passo verso una più strutturata iniziativa che potrebbe portare anche la Granda ‘in trasferta’. Grazie al presidente Mauro Bernardi ed al direttore Paolo Bongioanni per averci offerto piena collaborazione e fiducia».

Anche per il Presidente dell’ATL del Cuneese Mauro Bernardi ed il Direttore Paolo Bongioanni: «Il connubio sport – promozione del territorio è di fondamentale importanza. Basti pensare a tutte quelle iniziative sportive all’aria aperta (e non solo) che anche per il 2019 hanno rinnovato la scelta delle Alpi di Cuneo e delle città d’arte del Cuneese quale palcoscenico per le proprie competizioni. L’occasione dunque, di essere presenti con immagini e materiali promozionali alle partite del Bosca S. Bernardo non farà altro che dare un valore aggiunto al nostro impegno, rafforzando il brand turistico di Cuneo quale capitale dello sport e dell’outdoor. Siamo certi che questo progetto possa portare a grandi risultati in termini di visibilità, grazie anche alla volontà della squadra di essere testimonial del nostro territorio in occasione delle partite in trasferta».

2019-03-04T18:57:24+00:00