Sarà ancora Noemi Signorile a orchestrare le attaccanti cuneesi nella stagione 2021/2022 (credit Creattiva Agency)

La seconda giocatrice confermata in casa biancorossa dopo Alice Degradi
è la trentunenne palleggiatrice torinese

Signorile: «Pronta a dare il mio contributo per puntare ancora più in alto»

Sarà ancora Noemi Signorile a dirigere il gioco della Bosca S.Bernardo Cuneo nella stagione 2021/2022: la palleggiatrice classe 1990 è infatti la seconda conferma annunciata da Cuneo Granda Volley dopo quella di Alice Degradi. Soddisfazione da entrambe le parti per la stagione passata e tanta voglia di un ulteriore salto di qualità hanno portato al proseguimento del sodalizio tra la società di via Bassignano e l’esperta giocatrice torinese.

La stagione che ha segnato il ritorno in Italia di Noemi Signorile dopo tre campionati all’estero tra Romania e Francia è senza dubbio una di quelle da ricordare nell’ormai lunga carriera della palleggiatrice torinese. La fascia di capitano le ha affidato l’onore e l’onere di guidare il gruppo più giovane dell’intera Serie A1 nell’annata più complicata della storia recente della pallavolo, compito che Signorile ha svolto mettendosi al servizio della squadra. La palleggiatrice torinese è entrata subito nel cuore della tifoseria cuneese, che oltre alle doti tecniche ne ha apprezzato la simpatia e la disponibilità anche fuori dal campo. Terminati gli studi universitari con la laurea triennale in Scienze della Comunicazione conseguita lo scorso 17 marzo, Noemi Signorile vuole portare la Bosca S.Bernardo Cuneo ancora più in alto nella prossima stagione: molto passerà dalle sue mani, chiamate a servire una batteria di attaccanti in gran parte diversa dalla scorsa annata ma altrettanto competitiva.

In attesa di iniziare la preparazione precampionato a agosto, Signorile porterà la sua esperienza e il suo entusiasmo all’Academy Summer Camp proposto dalla Granda Volley Academy a Loano nel prossimo mese di luglio, che verrà ufficialmente presentato in una conferenza stampa in programma venerdì 30 aprile al Mare Hotel di Savona alla quale parteciperà anche la capitana della Bosca S.Bernardo Cuneo.

NOEMI SIGNORILE, PALLEGGIATRICE BOSCA S.BERNARDO CUNEO: «Sono felicissima di vivere un’altra stagione con la maglia di Cuneo. Mi sono trovata molto bene e sono pronta e carica per dare ancora il mio contributo. Nella mia prima annata in biancorosso i tifosi sono stati fantastici e ci hanno fatto sempre sentire il loro affetto anche a distanza, ma ovviamente averli sugli spalti del Pala UBI Banca sarà tutta un’altra storia, e mi auguro che questo accada quanto prima. La squadra che sta nascendo mi piace molto: avrà sicuramente più esperienza rispetto a quella della stagione 2020/2021, ma la stessa voglia di dimostrare di essere all’altezza. L’obiettivo è toglierci delle belle soddisfazioni e migliorare il piazzamento di quest’anno».