Lo scorso 14 novembre il Palazzo dello Sport di Cuneo ha accolto 2.800 spettatori per il Derby delle bollicine (credit Danilo Ninotto)

Vetrina prestigiosa per le sfide casalinghe di domenica 12 dicembre con Bergamo (Sky Sport)
e di sabato 18 dicembre con Perugia (Rai Sport)

Cornero: «Soddisfazione per l’attenzione e la curiosità nei nostri confronti»

L’ufficialità è arrivata a ridosso del derby con la Reale Mutua Fenera Chieri: dopo le tre dirette su Sky Sport Arena nelle prime otto giornate di campionato, tutte in trasferta, a dicembre la Bosca S.Bernardo Cuneo sarà ancora protagonista in prima serata, questa volta tra le mura amiche. Domenica 12 sulla sfida con Volley Bergamo 1991 in programma alle ore 19:30 si accenderanno nuovamente le telecamere di Sky, mentre sabato 18 la prima diretta Rai Sport della stagione racconterà il match con la Bartoccini-Fortinfissi Perugia (ore 20:30). In cinque delle prime dodici giornate di campionato per la Bosca S.Bernardo Cuneo c’è quindi una vetrina prestigiosa come quella Sky e Rai, oltre a quella mondiale garantita dalla trasmissione di tutte le gare su Volleyball World TV. Per i numerosi sponsor che hanno deciso di sostenere la formazione nella stagione in corso una notevole visibilità, per la società di via Bassignano un motivo di orgoglio e una forma di restituzione alla Città di Cuneo per la concessione dell’impianto a titolo gratuito.

PAOLO CORNERO, DIRETTORE GENERALE CUNEO GRANDA VOLLEY «Non possiamo nascondere la soddisfazione per le cinque dirette televisive nelle prime dodici giornate di campionato. Nonostante un avvio di stagione non privo di difficoltà c’è grande attenzione e curiosità nei nostri confronti. A dicembre il nostro bellissimo palazzetto, che speriamo di vedere nei prossimi mesi ancora più funzionale grazie ai lavori previsti, andrà due volte in diretta tv nel giro di sette giorni, regalando alla Città di Cuneo una platea potenzialmente amplissima: questo è senza dubbio il modo migliore che abbiamo per ringraziare il Comune di Cuneo per la concessione dell’impianto a titolo gratuito. Allo stesso tempo invitiamo tutti i nostri tifosi a sostenerci sugli spalti in queste due partite, che saranno fondamentali per la nostra classifica»