Tutta la grinta di Federica Squarcini, una delle note più liete dell’avvio di stagione cuneese (credit Danilo Ninotto)

Domenica 31 la Bosca S.Bernardo Cuneo cerca la prima vittoria
davanti ai propri tifosi per lasciarsi alle spalle il difficile avvio di stagione

Squarcini: «Dev’essere la partita del nostro riscatto»

Tre punti per ripartire e scacciare le insicurezze che hanno caratterizzato un inizio di stagione povero di punti, appena due, e ricco di alti e bassi: è questo l’obiettivo con cui la Bosca S.Bernardo Cuneo scenderà in campo domenica 31 alle ore 17 al Palazzo dello Sport di Cuneo contro la Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 17 (diretta streaming su Volleyball World TV). Le cuneesi, reduci da due sconfitte consecutive, andranno a caccia del primo successo pieno stagionale, fondamentale sia per abbandonare l’ultima posizione in classifica sia per il morale in vista del poker di big match che caratterizzerà il mese di novembre.

QUI BOSCA S.BERNARDO CUNEO Dopo il pesante k.o. esterno con Il Bisonte Firenze la Bosca S.Bernardo ha lavorato con grande intensità in sala pesi e in palestra per correggere il tiro e affinare gli automatismi. Per centrare la prima gioia davanti ai propri tifosi le biancorosse dovranno mettere in campo quel coraggio che è mancato nei finali di set contro la Savino Del Bene Scandicci e non potranno concedersi quei blackout che con Il Bisonte Firenze hanno vanificato quanto di buono mostrato per metà gara. Servirà limitare gli errori e soprattutto esprimere in partita il livello di gioco toccato in allenamento, quel passo in più che finora è mancato alla squadra allenata da Andrea Pistola. Tra le gatte c’è la consapevolezza del momento delicato ma anche tanta determinazione per superarlo di squadra.

FEDERICA SQUARCINI, CENTRALE BOSCA S.BERNARDO CUNEO: «Siamo molto cariche; quella di domenica deve essere la partita del nostro riscatto. Dobbiamo avere più coraggio e determinazione nelle palle importanti; in settimana abbiamo lavorato molto su questo e sono sicura che domenica offriremo un bello spettacolo. Vallefoglia ha tanto entusiasmo e finora ha fatto bene; dovremo essere brave a contenere i loro attacchi e nel muro-difesa. Ci manca un po’ di ordine sulle palle facili ma sono sicura che già da domenica dimostreremo anche in partita quello che da settimane esprimiamo in allenamento»

LE AVVERSARIE La neopromossa Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia si presenta al Palazzo dello Sport di Cuneo con un punto in più della Bosca S.Bernardo Cuneo frutto della prima storica vittoria nella massima serie ottenuta superando tra le mura amiche la Reale Mutua Fenera Chieri. Le tigri non hanno sfigurato nelle sconfitte con Conegliano e Busto, mentre a Bergamo non hanno trovato punti contro una diretta concorrente per la salvezza. In attesa di poter schierare il nuovo acquisto Ana Bjelica, coach Bonafede in posto 2 dovrebbe puntare ancora su Carcaces, una giocatrice che in passato ha dato più di un dispiacere a Cuneo. Le gatte dovranno contenere le due principali bocche da fuoco, capitan Kosheleva e Jack-Kisal, centrale di Trinidad e Tobago proveniente dal Galatasaray che nelle prime quattro partite ha messo a segno 53 punti.

LE EX Giulia Mancini ha vestito la maglia di Cuneo nella stagione 2018/2019

GLI ARBITRI Gianfranco Piperata e Rossella Piana

COME SEGUIRE IL MATCH AL PALAZZO DELLO SPORT DI CUNEO E DA CASA Biglietti disponibili in sede fino a venerdì 29, online su www.liveticket.it fino alle ore 14.30 di domenica 31 e in cassa dalle ore 15.30. Il match verrà trasmesso in diretta su Volleyball World TV (https://www.volleyballworld.tv/). Venerdì 29 è l’ultimo giorno utile per abbonarsi in sede e online su www.liveticket.it.

 

Bosca S.Bernardo Cuneo – Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia

Domenica 31 ottobre – ore 17, Palazzo dello Sport di Cuneo

Bosca S.Bernardo Cuneo 1 Kuznetsova, 2 Degradi, 4 Squarcini, 5 Spirito (L), 6 Giovannini, 7 Zanette, 9 Agrifoglio, 11 Gicquel, 13 Signorile (K), 16 Caruso, 18 Jasper, 20 Gay (L2), 22 Stufi. All. Pistola, vice all. Petruzzelli.

Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 2 Scola, 3 Fiori (L2), 6 Cecchetto (L), 7 Carcaces, 8 Jack-Kisal, 11 Mancini, 14 Botezat, 15 Kosheleva (K), 16 Newcombe, 17 Berasi, 18 Kosareva, 22 Tonello. All. Bonafede, vice all. Passeri.

 

Girone di andata – quinta giornata

Sabato 30 ottobre, ore 20.30

Delta Despar Trentino – Reale Mutua Fenera Chieri

Sabato 30 ottobre, ore 20.30 (diretta Rai Sport)

Vero Volley Monza – Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano

Domenica 31 ottobre, ore 17.00

Igor Gorgonzola Novara – Bartoccini Fortinfissi Perugia

Unet E-Work Busto Arsizio – Savino Del Bene Scandicci

Bosca S.Bernardo Cuneo – Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia

VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore – Volley Bergamo 1991

Domenica 31 ottobre, ore 20.30 (diretta Sky Sport Arena)

Acqua&Sapone Roma Volley Club – Il Bisonte Firenze – Bartoccini Fortinfissi Perugia

Classifica Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 12; Unet E-Work Busto Arsizio 9; Il Bisonte Firenze 9; Savino Del Bene Scandicci 9; Igor Gorgonzola Novara 8; Vero Volley Monza 7; Reale Mutua Fenera Chieri 6; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 6; Delta Despar Trentino 4; Acqua & Sapone Roma Volley Club 3; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 3; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 3; Volley Bergamo 1991 3; Bosca S.Bernardo Cuneo 2