Sospensione per l’Under 12 ed il minivolley

La Federazione Italiana Pallavolo, analizzato il nuovo DPCM emanato nella serata di lunedì 19 ottobre (punto 1 lettera D e punto 2 lettera G) e nel pieno rispetto dei propri regolamenti (articolo 1 regolamento gare), ha deciso di proseguire l’attività sportiva andando incontro alle esigenze del proprio territorio e con la dichiarata intenzione di non voler arginare il dinamismo dei propri tesserati.

L’intenzione è quella di accogliere le aspettative delle migliaia di persone che quotidianamente portano avanti l’attività sul territorio nazionale, anche se è necessario ricordare ancora una volta, e con ancora maggiore convinzione data l’evoluzione della pandemia, quanto sia importante adottare comportamenti responsabili (distanziamento sociale, utilizzo delle mascherine, sanificazione degli spazi) e adeguati alla situazione in essere così come lo svolgere screening sanitari periodici (tampone rapido, test sierologico).

Purtroppo rimangono escluse e quindi dovranno essere necessariamente sospese, invece, le attività ufficiali riguardanti il volley S3 e la categoria under 12 per le quali l’allenamento sarà possibile solo in forma individuale.

La Granda Volley Academy tiene costantemente monitorata la situazione epidemica e i regolamenti che vengono man mano emanati, con l’obiettivo principale di garantire la sicurezza delle persone.

Tutte le nostre attività di allenamento sono svolte in sicurezza rispettando il protocollo emesso dalla FIPAV Nazionale e quello nostro interno.

Riteniamo importante seguire l’obbligo impostoci, informandovi tempestivamente su eventuali variazioni ma al contempo siamo alla costante ricerca di soluzioni per continuare la nostra attività.

PROT.202010 – PROSECUZIONE ATTIVITA’ SPORTIVA

PROT.202009 – SOSPENSIONE ATTIVITA’ UNDER 12 E MINIVOLLEY