Un’esultanza delle cuneesi nella vittoriosa trasferta di Chieri (credit Danilo Ninotto)

Nel giorno dell’Epifania gatte in campo al PalaGeorge
alla ricerca della terza vittoria consecutiva

Ungureanu: «Il nostro obiettivo dev’essere la continuità ad alto livello»

Sarà il PalaGeorge di Montichiari (Brescia) la cornice del primo impegno del 2021 della Bosca S.Bernardo Cuneo, che mercoledì 6 gennaio sfiderà le padrone di casa della Banca Valsabbina Millenium Brescia nell’incontro a porte chiuse valido per l’ottava giornata del girone di ritorno (ore 17, diretta streaming su www.lvftv.com). Per le gatte un match delicato contro un’avversaria fortemente motivata a ritrovare quella vittoria che manca ormai dal primo novembre scorso.

IL CALENDARIO DI GENNAIO La partita con Brescia apre il trittico di trasferte lombarde che proseguirà mercoledì 13 gennaio all’Arena di Monza per il recupero della seconda giornata di ritorno con la Saugella Monza e terminerà sabato 16 con la gara con la Zanetti Bergamo al Pala Agnelli di Bergamo (ore 20.30, diretta Rai Sport + HD). In mezzo il derby casalingo con l’Igor Gorgonzola Novara, in programma domenica 10. A chiudere il mese di gennaio delle biancorosse sarà un altro impegno tra le mura di casa, quello con la Delta Despar Trentino, previsto per domenica 31. Tutte le partite ad eccezione di quella con la Zanetti Bergamo avranno inizio alle ore 17 e verranno trasmesse in streaming su www.lvftv.com. Resta ancora da fissare la data del recupero del match con la Bartoccini Fortinfissi Perugia valido per la terza giornata di ritorno.

QUI BOSCA S.BERNARDO CUNEO La vittoria nel derby di Santo Stefano con la Reale Mutua Fenera Chieri, alla quale hanno assistito 150.000 spettatori su Rai Sport + HD, ha regalato alla Bosca S.Bernardo Cuneo un inizio di 2021 sereno e ha segnato un’ulteriore crescita rispetto alla vittoria sul Bisonte Firenze. Con una forma fisica in netto miglioramento e un nuovo assetto che consente di sopperire all’assenza della lungodegente Degradi nel miglior modo possibile, le gatte sembrano avere tutti i presupposti per affrontare con il piglio giusto le dieci sfide del girone di ritorno che le attendono tra il 6 gennaio e il 27 febbraio con l’obiettivo di migliorare una classifica che attualmente le vede settime con 17 punti. La trasferta di Brescia arriva come un esame di maturità per le cuneesi, che non hanno mai vinto più di due partite consecutive e si troveranno di fronte una squadra affamata di punti e desiderosa di abbandonare l’ultima posizione in classifica a quota 9 punti. Farà parte del gruppo anche la schiacciatrice classe 2004 Beatrice Battistino, che vestirà la maglia del libero come già avvenuto in altre occasioni in questo campionato.

LE PAROLE DI ADELINA UNGUREANU La schiacciatrice della Bosca S.Bernardo Cuneo Adelina Ungureanu presenta così la sfida dell’Epifania: «Iniziare il 2021 con una vittoria sarebbe molto importante sia per il morale sia per la classifica. Un successo ci darebbe ulteriore fiducia per affrontare al meglio sfide con avversarie di vertice come Novara e Monza. Quella con Brescia sarà una partita molto difficile. Loro lotteranno su ogni palla e daranno il massimo per vincere, noi non saremo da meno, quindi sarà un confronto interessante. Abbiamo dimostrato di essere competitive in tutti gli aspetti del gioco; ora il nostro obiettivo deve essere la continuità ad alto livello».

LE AVVERSARIE La Banca Valsabbina Millenium Brescia si presenterà alla sfida con la Bosca S.Bernardo Cuneo con una Saskia Hippe in più: l’opposto tedesco classe 1991 proveniente dall’Olympiakos Pireo dove fino alla scorsa stagione fu compagna di squadra di Katerina Zakchaiou va a sostituire Clara Decortes, accasatasi a Roma in Serie A2. Le Leonesse sono reduci dalla sconfitta esterna con l’Imoco Volley Conegliano dello scorso 29 dicembre e sono chiamate ad un cambio di rotta in questo 2021 dopo l’unica vittoria centrata nel 2020. Da sottolineare in particolare le sei sconfitte arrivate al tie-break, contesto nel quale invece la Bosca S.Bernardo Cuneo sembra esprimersi al meglio (finora quattro vittorie su quattro).

I PRECEDENTI Gatte avanti con quattro vittorie contro le tre delle Leonesse tra Serie A1 e Serie A2.

LE EX Alice Degradi, che non sarà della partita causa infortunio, è l’unica ex del confronto.

GLI ARBITRI Marco Braico e Andrea Pozzato

COME SEGUIRE IL MATCH DA CASA Diretta streaming su www.lvftv.com

Girone di ritorno – 8^ giornata

Banca Valsabbina Millenium Brescia – Bosca S.Bernardo Cuneo

Mercoledì 6 gennaio 2021 – ore 17, PalaGeorge (Montichiari)

Banca Valsabbina Millenium Brescia: 2 Sala (L2), 3 Bechis, 5 Angelina, 6 Jasper, 7 Pericati, 9 Cvetnic, 10 Parlangeli (L), 11 Bridi, 12 Biganzoli, 14 Botezat, 15 Berti, 16 Veglia (C), 18 Nicoletti, Hippe. All. Mazzola, 2° Carasi

Bosca S.Bernardo Cuneo: 1 Bici, 5 Turco, 6 Giovannini, 7 Battistino (L2), 8 Candi, 9 Strantzali, 12 Fava, 13 Signorile (C), 14 Stijepic, 15 Zannoni (L), 16 Zakchaiou, 19 Ungureanu, 20 Gay. All. Pistola, 2° Petruzzelli.

IL PROGRAMMA DELL’8^ GIORNATA DI RITORNO

Martedì 5 gennaio, ore 19.00 (diretta LVF TV)

VBC Èpiù Casalmaggiore – Igor Gorgonzola Novara

Mercoledì 6 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)

Zanetti Bergamo – Saugella Monza

Banca Valsabbina Millenium Brescia – Bosca S.Bernardo Cuneo

Unet E-Work Busto Arsizio – Bartoccini Fortinfissi

Mercoledì 6 gennaio, ore 17.30 (Diretta Rai Sport + HD)

Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze

Rinviata a data da destinarsi

Delta Despar Trentino – Reale Mutua Fenera Chieri

Riposa: Savino Del Bene Scandicci

CLASSIFICA

Imoco Volley Conegliano 45 (15-0); Igor Gorgonzola Novara 37 (13-2); Saugella Monza 25 (9-3); Savino Del Bene Scandicci 24 (8-3); Reale Mutua Fenera Chieri 22 (7-5); Delta Despar Trentino 18 (6-7); Bosca S.Bernardo Cuneo 17 (7-7); Vbc Èpiù Casalmaggiore 14 (5-8); Il Bisonte Firenze 14 (5-9); Zanetti Bergamo 11 (3-11); Unet E-Work Busto Arsizio 10 (3-8); Bartoccini Fortinfissi Perugia 9 (3-9); Banca Valsabbina Millenium Brescia 9 (1-13).