Domenica 12 la Bosca S.Bernardo Cuneo va a caccia della seconda vittoria casalinga stagionale (credit Danilo Ninotto)

Domenica 12 in diretta Sky la Bosca S.Bernardo
cerca punti preziosi per l’ottavo posto contro una Bergamo desiderosa di riscatto

Zanette: «Dare continuità e imporre il nostro gioco»

Domenica 12 la Bosca S.Bernardo Cuneo riceve Volley Bergamo 1991 in diretta televisiva su Sky Sport Arena alle ore 19:30 (biglietti disponibili su www.liveticket.it) nella prima di due sfide casalinghe consecutive che saranno decisive per determinare la qualificazione ai quarti di Coppa Italia. Le gatte, attualmente distanti un solo punto dall’ultima posizione utile, possono e devono sfruttare il fattore campo per fare bottino pieno contro due avversarie alla propria portata e presentarsi senza rimpianti alla sfida esterna contro l’Unet e-work Busto Arsizio di domenica 26 dicembre. Dall’altra parte della rete ci sarà una squadra con tanta voglia di riscatto dopo le quattro sconfitte di fila, di cui tre interne, e con la coperta corta in attacco a causa dell’addio di Enright, ufficializzato giovedì 9. A sostenere le gatte sugli spalti del Palazzo dello Sport di Cuneo ci saranno anche atleti, accompagnatori e volontari dell’ASD Amico Sport.

PROSEGUE LA PREVENDITA PER LA SFIDA CON PERUGIA Continua in sede (via Bassiginano 14) dal lunedì al venerdì negli orari 9:30-12 e 16-18:30 e online su www.liveticket.it la prevendita per la sfida con la Bartoccini-Fortinfissi Perugia (sabato 18, ore 20:30, diretta Rai Sport). È stata ufficializzata la quarta diretta Sky dell’anno: a raccontare il match di Santo Stefano a Busto Arsizio (ore 18:15) saranno ancora le telecamere dell’emittente di Rogoredo.

QUI BOSCA S.BERNARDO CUNEO Il successo da tre punti su Casalmaggiore, oltre alla risalita fino al nono posto in classifica con undici punti, ha permesso alla Bosca S.Bernardo Cuneo di approcciare le ultime tre partite del girone di andata con fiducia e nuove consapevolezze. Al PalaRadi sono arrivati importanti passi in avanti dal punto di vista della continuità e del cinismo, che dovranno essere confermati e consolidati nelle partite casalinghe con Volley Bergamo 1991 e Bartoccini-Fortinfissi Perugia, entrambe in diretta tv. Due gare che rappresenteranno un esame di maturità per le gatte, chiamate a cercare di fare bottino pieno per garantirsi la qualificazione alla Coppa Italia. L’occasione è ghiotta, ma il compito delle cuneesi non è da sottovalutare, perché al Palazzo dello Sport di Cuneo si troveranno di fronte due formazioni che, seppure in difficoltà, hanno un disperato bisogno di punti. Per le biancorosse, che finora davanti al pubblico amico hanno trovato solo una vittoria, quella con Vallefoglia del 31 ottobre, due tappe importanti del lento ma costante processo di crescita che dovrebbe portare al picco di prestazioni nel girone di ritorno.

ELISA ZANETTE, OPPOSTO BOSCA S.BERNARDO CUNEO: «Vogliamo consolidare il lavoro fatto nelle ultime settimane: l’obiettivo è dare continuità e ripetere quanto di buono messo in campo a Casalmaggiore. Non sarà semplice, perché Bergamo è una squadra con grande equilibrio in attacco e un’attaccante di punta come Lanier a cui dovremo prestare molta attenzione. Continueremo a lavorare a testa bassa per arrivare pronte a domenica sera e imporre il nostro gioco davanti al nostro pubblico».

LE AVVERSARIE È un Volley Bergamo 1991 reduce da quattro sconfitte consecutive, di cui tre tra le mura amiche, quello che scenderà in campo a Cuneo domenica; l’ultimo successo rossoblù è la vittoria a Perugia al tie-break del 6 novembre scorso. Giovedì 9 è arrivata l’ufficialità della separazione consensuale con Stephanie Enright, approdata all’Adam Voleybol, club turco di 1.Lig (l’equivalente della Serie A2 italiana). In attesa dell’arrivo di uno o più rinforzi, coach Giangrossi, alla prima stagione in Serie A1, ha a disposizione soltanto quattro giocatrici per tre posti (Lanier, Loda, Cagnin, Borgo). Per le orobiche gran parte delle chance di vittoria passeranno dalle mani di Lanier, quarta miglior marcatrice del campionato con 192 punti, e dai muri di Schoelzel e Ogoms, entrambe nella top ten per muri messi a segno.

I PRECEDENTI Bergamo avanti 4-1 e vincitrice di entrambe le sfide della passata stagione

LE EX Noemi Signorile ha vestito la maglia della Norda Foppapedretti Bergamo nelle stagioni 2010/2011 e 2011/2012.

COME SEGUIRE IL MATCH AL PALAZZO DELLO SPORT DI CUNEO E DA CASA Biglietti disponibili su www.liveticket.it fino alle ore 14:30 di domenica 12 e in cassa a partire dalle ore 18:00 di domenica 12. L’incontro verrà trasmesso in diretta su Sky Sport Arena e su Volleyball World TV (https://www.volleyballworld.tv/).

Bosca S.Bernardo Cuneo – Volley Bergamo 1991

Domenica 12 dicembre – ore 19:30, Palazzo dello sport di Cuneo

Bosca S.Bernardo Cuneo 1 Kuznetsova, 2 Degradi, 4 Squarcini, 5 Spirito (L), 6 Giovannini, 7 Zanette, 9 Agrifoglio, 11 Gicquel, 13 Signorile (K), 16 Caruso, 18 Jasper, 20 Gay, 22 Stufi. All. Pistola, vice all. Petruzzelli.

Volley Bergamo 1991 2 Ohman, 3 Ogoms, 7 Di Iulio, 8 Borgo, 10 Cicola, 11 Turlà, 14 Schoelzel, 15 Faraone, 16 Lanier, 17 Loda, 18 Cagnin. All. Giangrossi, vice all. Zanelli

 

Girone di andata – undicesima giornata

12-12-2021 ore 17:00

Igor Gorgonzola Novara – Delta Despar Trentino

Unet E-Work Busto Arsizio – Acqua & Sapone Roma Volley Club

Reale Mutua Fenera Chieri – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore

Bosca S.Bernardo Cuneo – Volley Bergamo 1991 (12-12-2021 19:30)

Il Bisonte Firenze – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano (20-03-2022 17:00)

Bartoccini-Fortinfissi Perugia – Vero Volley Monza (13-12-2021 20:30)

Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Savino Del Bene Scandicci (11-12-2021 20:30)

Classifica Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 31**; Igor Gorgonzola Novara 25; Vero Volley Monza 22; Savino Del Bene Scandicci 20; Unet E-Work Busto Arsizio 20; Reale Mutua Fenera Chieri 19*; Il Bisonte Firenze 17*; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 12; Bosca S.Bernardo Cuneo 11; Volley Bergamo 1991 9; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 9; Acqua & Sapone Roma Volley Club 8; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 7; Delta Despar Trentino 6.

*una partita in più — **due partite in più