Foto di gruppo per le tre squadre partecipanti al challenge Eric Kleiber (credit ufficio stampa CGV)

Le gatte superano Saint-Raphaël Var Volley-Ball e Pays d’Aix Venelles VB;
Zakchaiou MVP del torneo

Signorile: «Brave a superare le difficoltà ambientali»

A sette giorni dal debutto in campionato la BOSCA S.BERNARDO CUNEO si aggiudica il challenge Eric Kleiber a Saint-Raphaël superando con un doppio 3-0 Saint-Raphaël Var Volley-Ball e Pays d’Aix Venelles VB, formazioni del massimo campionato francese. In una salle Pierre Clère torrida le gatte hanno messo nelle gambe sei set e fatto un ulteriore passo in avanti verso la condizione ottimale. Katerina Zakchaiou è stata premiata quale miglior giocatrice del torneo, che ha rappresentato anche l’occasione per sancire ufficialmente il gemellaggio tra Saint-Raphaël Var Volley-Ball e Cuneo Granda Volley.

Dopo il successo di Saint-Raphaël nel match di apertura del torneo (2-1 su Pays d’Aix Venelles VB) la BOSCA S.BERNARDO CUNEO è scesa in campo contro le padrone di casa in un confronto che ha dato l’opportunità a coach Pistola di concedere minuti a tutte le giocatrici. Partenza al rallentatore per le biancorosse, che devono prendere le misure al caldo e alle avversarie e lo fanno con pazienza e tenacia. È un lungolinea rabbioso di Candi a chiudere il primo parziale. Nel secondo set le cuneesi, nonostante qualche distrazione di troppo, sono sempre in controllo. Più combattuto il terzo parziale, poi ci pensano Degradi e un primo tempo di Zakchaiou a chiudere i conti; in evidenza Giovannini, top scorer tra le ospiti.

Nell’ultima partita del triangolare la BOSCA S.BERNARDO CUNEO mostra la sua veste migliore superando senza patemi il Pays d’Aix Venelles VB. Coach Pistola nei primi due set schiera la formazione tipo, che offre buone risposte. Anche il terzo parziale, chiuso da un mani out di Degradi, è a senso unico.

«Abbiamo fatto due belle partite in condizioni ambientali difficili. Siamo state brave a superare le comprensibili difficoltà del primo incontro e a portarlo a casa – dichiara Noemi Signorile, capitana della BOSCA S.BERNARDO CUNEO –. Nel secondo match abbiamo ingranato fin da subito. Martedì si replica ad Alassio e mi aspetto un’altra prova positiva davanti al pubblico che verrà a sostenerci».

Martedì 15 alle ore 17 ultimo test del precampionato per le ‘gatte’, che affronteranno nuovamente il Saint-Raphaël Var Volley-Ball al palazzetto dello sport di Alassio. All’incontro saranno ammessi duecento spettatori; prenotazione nominativa via mail a gabbianovolley@gmail.com.

CHALLENGE ERIC KLEIBER

SAINT-RAPHAËL VAR VOLLEY BALL – BOSCA S.BERNARDO CUNEO 0-3 (22-25 / 19-25 / 23-25)
PAYS D’AIX VENELLES VB – BOSCA S.BERNARDO CUNEO 0-3 (17-25 / 16-25 / 20-25)