Il pantaloncino della divisa delle gatte griffato La Stampa ha fatto il suo esordio nel match con Monza di domenica 28 novembre (credit Danilo Ninotto)

La storica testata torna nel mondo della pallavolo cuneese
griffando il pantaloncino della divisa della Bosca S.Bernardo

«L’obiettivo è portare il racconto di un’eccellenza dello sport della Provincia Granda a un livello superiore»

La partita di domenica 28 novembre con la Vero Volley Monza ha segnato il debutto de La Stampa sulle divise della Bosca S.Bernardo Cuneo: le giocatrici biancorosse hanno infatti lottato in campo per quasi due ore e mezza con il logo della storica testata torinese sul pantaloncino della divisa. L’annuncio della media partnership era stato anticipato dalla Stampa sui social nella giornata di venerdì 26 e aveva trovato ampio spazio nelle edizioni del fine settimana. Nel pomeriggio di venerdì 26 una delegazione della redazione del capoluogo composta dal responsabile dell’edizione Massimo Mathis, dal vice Gianpaolo Marro, dal responsabile sport Lorenzo Tanaceto, dalla giornalista Ilaria Blangetti e dal fotoreporter Danilo Ninotto, che da anni raccontano con parole e immagini le stagioni delle gatte, aveva fatto visita alla squadra presso la sede di Cuneo Granda Volley. Un’occasione per conoscersi e il primo passo di una collaborazione che nei prossimi mesi permetterà ai lettori e ai tifosi cuneesi di scoprire curiosità e aspetti inediti delle loro beniamine.

CON LA STAMPA DENTRO E FUORI DAL CAMPO Grazie alla collaborazione nei prossimi mesi la redazione cuneese de La Stampa racconterà come mai prima tutto l’universo biancorosso. Se la cronaca di quello che succede in campo rimarrà imprescindibile, arriveranno molti contenuti nuovi che daranno ai lettori uno spaccato completo della società di via Bassignano. Interviste esclusive ai vari professionisti che lavorano dietro le quinte, colloqui con le giocatrici e lo staff nei loro luoghi cuneesi del cuore, videoservizi che racconteranno il backstage di momenti speciali della stagione. I contenuti prodotti saranno fruibili offline, sul quotidiano cartaceo, e online, sul sito lastampa.it/edizioni/cuneo e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/lastampa.cuneo.

PAOLO CORNERO, RESPONSABILE MARKETING E COMUNICAZIONE CUNEO GRANDA VOLLEY «C’è grande soddisfazione per aver raggiunto un accordo con La Stampa: da un lato il riconoscimento alla redazione cuneese dell’eccellente racconto della nostra realtà negli ultimi anni, dall’altro la conferma dell’interesse crescente nei confronti di Cuneo Granda Volley. Siamo felici che La Stampa abbia scelto proprio noi per il suo ritorno nel mondo della pallavolo dopo l’esperienza nella pallavolo maschile tra il 2007 e il 2013. Siamo certi che con professionisti competenti e appassionati quali Lorenzo Tanaceto, Ilaria Blangetti e Danilo Ninotto potremo realizzare dei prodotti di infotainment di qualità».

MASSIMO MATHIS, RESPONSABILE DELLA REDAZIONE CUNEESE DE LA STAMPA «Dove si fa sport di alto livello, La Stampa è presente per tradizione. Una collaborazione che ci permetterà di sperimentare e di portare il racconto di un’eccellenza di questa provincia a un livello superiore. I lettori dimostrano di apprezzare le storie che stanno dietro lo sport e c’è la curiosità di scoprire il dietro le quinte di una macchina complessa, come quella di una società del campionato di pallavolo più competitivo al mondo. Per lavorarci servono fiducia e considerazione, elementi che da sempre caratterizzano il rapporto tra la redazione cuneese de La Stampa e l’area comunicazione di Cuneo Granda Volley».