Partiti i lavori di ISILINE per attivare una rete ultraveloce in fibra ottica di 1000Mbps al Pala UBI Banca (credit Ufficio Stampa CGV)

Cuneo Granda Volley investe nella struttura grazie ad un accordo triennale

Cornero: «Insieme per investire oggi e vincere le sfide del domani»

A dieci giorni dall’apertura ufficiale del 76° Campionato Italiano di Pallavolo Femminile di Serie A1, la Cuneo Granda Volley annuncia una partnership del tutto rivoluzionaria. La società di via Bassignano ha chiuso un accordo triennale con ISILINE S.r.l., azienda saluzzese che dal 1995 fornisce Internet alle famiglie e alle aziende piemontesi.

La partnership risulta innovativa perché l’eccellenza del Volley in rosa restituirà alla Città di Cuneo parte della sponsorizzazione, grazie ad interventi infrastrutturali, alzando il livello di tecnologia e proiettando la struttura comunale del Pala UBI Banca nel panorama nazionale degli edifici ad alta connettività. ISILINE, infatti, doterà l’impianto di S. Rocco Castagnaretta di una rete ultraveloce in fibra ottica di 1000Mbps (o meglio 1Gbps), utile non solo per trasmettere all’esterno i dati relativi agli eventi ma anche a disposizione, tramite rete Wi-Fi interna, degli utenti sugli spalti. Una possibilità di interazione che offrirà nuove opportunità di coinvolgimento e intrattenimento prima, durante e dopo le gare della BOSCA S.BERNARDO CUNEO.

«Investire oggi per vincere le sfide del domani – dichiara Paolo Cornero, responsabile marketing Cuneo Granda Volley –: è questa la direzione del cammino della nostra società.  In un momento storico in cui tutti noi abbiamo scoperto la fondamentale importanza della connettività, siamo orgogliosi di poter offrire grande visibilità a ISILINE, riconosciuta eccellenza locale, ed allo stesso tempo dotare il Pala UBI Banca di nuovi e rivoluzionari mezzi di comunicazione. Un primo passo per la riqualificazione dell’edificio che, a quasi trent’anni dalla sua costruzione, vanta innumerevoli eventi, sportivi e non, entrati nella storia della Granda».

Tra le principali opportunità di visibilità che la Cuneo Granda Volley offrirà ad ISILINE vi è la brandizzazione unica della divisa del libero, dalla Serie A1 alla B2 sino alle squadre del settore giovanile della Granda Volley Academy. Una presenza trasversale ed una copertura completa, in grado di portare il marchio giallonero dagli schermi televisivi nazionali ed internazionali sino alle piccole palestre provinciali dove si coltivano i futuri talenti.

«La Cuneo Granda Volley rappresenta una delle eccellenze sportive della provincia di Cuneo e il Pala UBI Banca è certamente uno spazio da valorizzare. La nostra volontà è quella di contribuire al progetto sfruttando le nostre competenze e la nostra infrastruttura in fibra ottica. Forniremo infatti la nostra connessione internet ultraveloce al palazzetto di S. Rocco Castagnaretta, l’obiettivo è quello di connettere le persone alla squadra attraverso la trasmissione delle partite e il Wi-Fi in loco – dichiara Virginia Piumatti, responsabile Marketing e Comunicazione di ISILINE – Inoltre siamo molto orgogliosi che il libero porterà la maglia con i nostri colori, è un ruolo unico che fa da collante e connette tutta la squadra. Rispecchia a pieno quello che noi cerchiamo di fare tutti i giorni con le nostre reti e con i nostri servizi».