La Bosca S.Bernardo Cuneo è uscita a testa alta dal confronto con l’Imoco Volley Conegliano (credit Creattiva Agency)

Domenica 14 la sfida con la Savino Del Bene Scandicci (ore 17, diretta LVF TV)
inaugura un trittico di impegni decisivi per definire il cammino delle gatte nei playoff

Turco: «Fondamentale contenere le attaccanti di Scandicci, Stysiak e Vasileva su tutte»

Gli otto giorni decisivi per definire il piazzamento nella griglia playoff della Bosca S.Bernardo Cuneo si aprono con il match casalingo a porte chiuse con la Savino Del Bene Scandicci valido per la decima giornata di ritorno. Al confronto con le toscane, in ripresa dopo un gennaio difficile, seguiranno il recupero della terza giornata di ritorno, che mercoledì 17 proporrà la sfida casalinga con la Bartoccini Fortinfissi Perugia, e l’ultima trasferta della regular season, nella quale domenica 21 le gatte affronteranno l’Unet e-work Busto Arsizio, una delle squadre più in forma. Le tre gare avranno inizio alle ore 17 e saranno trasmesse in diretta streaming a pagamento su www.lvftv.com.

QUI BOSCA S.BERNARDO CUNEO Una Bosca S.Bernardo Cuneo in un buon momento dopo il successo sulla Delta Despar Trentino e una resa più che onorevole al cospetto dell’Imoco Volley Conegliano affronta una Savino Del Bene Scandicci che, ritrovata Stysiak, appare in ripresa dopo un mese di gennaio caratterizzato da cinque sconfitte: le premesse per un San Valentino di grande pallavolo ci sono tutte. Le gatte sono uscite dal confronto con le campionesse del mondo in carica con la consapevolezza di poter essere protagoniste nel finale di stagione. Nel giro di sette giorni le sfide interne con Savino Del Bene Scandicci e Bartoccini Fortinfissi Perugia (mercoledì 17, ore 17) e quella esterna contro la Unet e-work Busto Arsizio (domenica 21, ore 17) saranno fondamentali per il miglior posizionamento possibile nella griglia dei playoff, che prenderanno il via nel weekend del 20-21 marzo. Attualmente la Bosca S.Bernardo Cuneo è settima con ventidue punti in venti partite, ma con cinque squadre nell’arco di quattro punti tra la settima e la dodicesima piazza la situazione appare decisamente fluida. Il match con l’Imoco Volley Conegliano ha confermato il buon impatto della nuova arrivata Massiel Matos, che permetterà alla recuperata Adelina Ungureanu un rientro con le dovute cautele in vista della fase clou della stagione. Il confronto con la Savino Del Bene Scandicci nelle prime due stagioni in Serie A1 della società di via Bassignano ha regalato notevoli soddisfazioni ai tifosi cuneesi, con quattro vittorie in altrettante partite tra cui l’epico successo in rimonta al tie-break conquistato dalle gatte il 19 gennaio 2020 con la schiacciatrice romena assoluta protagonista. Nella gara di andata dello scorso 25 novembre è arrivata la prima affermazione per le toscane in una partita pesantemente condizionata dalle assenze di Signorile, Candi, Ungureanu e Zakchaiou, rimaste a Cuneo per preparare al meglio la sfida con la Banca Valsabbina Millenium Brescia in programma tre giorni dopo.

QUELLI CHE ASPETTANO…, IL PREPARTITA LIVE DALLE ORE 16:15 Nel secondo appuntamento del nuovo format prepartita di Cuneo Granda Volley, in diretta a partire dalle ore 16:15 sulla pagina Facebook della società, ospiti di Paolo Cornero, responsabile marketing e comunicazione, saranno il direttore sportivo Gino Primasso, gli allenatori delle due squadre Massimo Barbolini e Andrea Pistola, la schiacciatrice della Bosca S.Bernardo Cuneo Alice Degradi e Giandomenico Genta, Presidente della Fondazione CRC.

LE PAROLE DI ALICE TURCO Alice Turco, palleggiatrice della Bosca S.Bernardo Cuneo, introduce così la gara con la Savino Del Bene Scandicci: «Domenica sarà una battaglia sportiva; dovremo lottare fino all’ultimo per portare a casa la vittoria. Il punto di forza di Scandicci è senza dubbio l’attacco, quindi dovremo essere brave a contenere con il muro e in difesa le loro attaccanti, Stysiak e Vasileva su tutte. Nei prossimi otto giorni ci giochiamo molto: l’obiettivo è di fare più punti possibile per garantirci un buon piazzamento in regular season e continuare a migliorare in ottica playoff».

LE AVVERSARIE È una Savino Del Bene Scandicci in crescita dopo un gennaio difficile quella che scenderà in campo al Pala UBI Banca domenica 14. La scorsa settimana le toscane hanno centrato per la terza volta consecutiva l’accesso ai quarti di CEV Champions League, nei quali affronteranno l’Imoco Volley Conegliano, mentre mercoledì 10 hanno regolato 3-1 Il Bisonte Firenze nel derby valido per il recupero della quarta giornata del girone di ritorno portandosi a quota 34 punti in classifica. Oltre alla solita Stysiak la Bosca S.Bernardo Cuneo dovrà cercare di contenere una Vasileva in grande forma che a novembre, con la maglia della Vbc Èpiù Casalmaggiore, fu decisiva nella sfida con le cuneesi.

I PRECEDENTI Bilancio ampiamente a favore della Bosca S.Bernardo Cuneo con quattro vittorie in cinque confronti; l’unico successo della Savino Del Bene Scandicci è arrivato nell’ultima partita tra le due squadre, che lo scorso 25 novembre finì 3-0 per le toscane.

LE EX Srna Markovic, attualmente in fase di recupero dopo gli oltre cinquanta giorni di positività al Covid-19, ha vestito la maglia della Bosca S.Bernardo Cuneo nelle stagioni 2018/2019 e 2019/2020.

GLI ARBITRI Lorenzo Mattei e Rossella Piana

COME SEGUIRE IL MATCH DA CASA Diretta streaming su www.lvftv.com.

Bosca S.Bernardo Cuneo – Savino Del Bene Scandicci

Domenica 14 febbraio 2021 – ore 17, Pala UBI Banca (Cuneo)

Bosca S.Bernardo Cuneo: 1 Bici, 3 Matos, 5 Turco, 6 Giovannini, 7 Battistino, 8 Candi, 12 Fava, 13 Signorile (C), 14 Stijepic, 15 Zannoni (L), 16 Zakchaiou, 19 Ungureanu, 20 Gay. All. Pistola, 2° Petruzzelli.

Savino Del Bene Scandicci: 3 Stysiak (C), 4 Malinov, 5 Popovic, 6 Markovic, 7 Pietrini, 8 Merlo (L), 9 Lubian, 11 Carocci, 11 Cecconello, 12 Samadan, 13 Drewniok, 14 Vasileva, 16 Bosetti, 17 Courtney, 18 Camera. All. Barbolini, 2° Beltrami.

 

Girone di ritorno – 10^ giornata: il programma completo

Domenica 14 febbraio, ore 17 (diretta LVF TV)

Reale Mutua Fenera Chieri – Unet e-work Busto Arsizio

Banca Valsabbina Millenium Brescia – VBC Èpiù Casalmaggiore

Bosca S.Bernardo Cuneo – Savino Del Bene Scandicci

Igor Gorgonzola Novara – Bartoccini Fortinfissi Perugia

Saugella Monza – Delta Despar Trentino

Domenica 14 febbraio, ore 18 (diretta LVF TV)

Imoco Volley Conegliano – Zanetti Bergamo

Riposa: Il Bisonte Firenze

 

CLASSIFICA

Imoco Volley Conegliano 63 (21-0); Igor Gorgonzola Novara 52 (18-3); Saugella Monza 42 (15-4); Reale Mutua Fenera Chieri 38 (12-8); Savino Del Bene Scandicci 34 (11-8); Unet e-work Busto Arsizio 31 (10-9); Bosca S.Bernardo Cuneo 22 (9-11); Vbc Èpiù Casalmaggiore 20 (7-13); Il Bisonte Firenze 20 (7-14); Zanetti Bergamo 20 (6-14); Delta Despar Trentino 18 (6-11); Bartoccini Fortinfissi Perugia 14 (5-14); Banca Valsabbina Millenium Brescia 10 (1-19).

* tra parentesi le partite vinte-perse