Massiel Matos in compagnia di Antonello Allocco, promotore, co-fondatore e CEO di OPEN Dot Com Spa, e Stefano Buraglio, Direttore Generale di Tutela Legale Spa (credit Ufficio Stampa Cuneo Granda Volley)

Tutela Legale Spa e OPEN Dot Com al fianco di Cuneo Granda Volley nella stagione più difficile della storia biancorossa

Cornero: «Due prestigiose realtà che hanno saputo guardare oltre le difficoltà del momento»

In una stagione pallavolistica pesantemente condizionata dalla pandemia in corso l’obiettivo primario di Cuneo Granda Volley era duplice: conquistare la salvezza sul campo nel campionato di Serie A1 e mantenere il fondamentale supporto degli sponsor nonostante la difficile congiuntura economica. Se il primo traguardo sta per essere centrato, con una Bosca S.Bernardo Cuneo che ora potrà preparare al meglio i playoff, il secondo si è concretizzato già nei mesi scorsi grazie alla fiducia e all’entusiasmo dei numerosi partner che hanno permesso alla pallavolo in rosa cuneese di resistere e rilanciare.

TUTELA LEGALE SPA, UNA CONFERMA ALL’INSEGNA DELLA CONTINUITÀ Per il secondo anno consecutivo, Tutela Legale Spa è al fianco di Cuneo Granda Volley. Un sostegno convinto e ancora maggiore quello della stagione 2020/2021, sfociato nella presenza del marchio della giovane e dinamica compagnia assicurativa con sede a Milano sulla maglia da gioco della Bosca S.Bernardo Cuneo. Grazie alla professionalità degli Agenti che la rappresentano, da sempre Tutela Legale ottiene ottime performance nella Provincia di Cuneo, e la partnership con la società di via Bassignano sancisce dunque l’unione tra due eccellenze nei rispettivi ambiti.

Le parole di Stefano Buraglio, Direttore Generale di Tutela Legale Spa: «Sono felice che Tutela Legale porti il suo contributo alle sorti della Cuneo Granda Volley, eccellenza sportiva e non solo di una Provincia che è davvero Grande. Il logo di Tutela Legale sulla maglia delle ragazze, che per noi rappresenta un vero motivo di vanto e passione, è il simbolo di un legame forte che unisce da sempre la mia Compagnia a questo territorio. Un legame che mette al centro le persone, unico valore di riferimento quando si punta autenticamente all’eccellenza. Come nel caso di Cuneo e della sua meravigliosa squadra di volley femminile».

OPEN DOT COM, UNA NEW ENTRY CUNEESE DI CARATURA NAZIONALE OPEN Dot Com, società di servizi dei Dottori Commercialisti, dal 1999 produce soluzioni on-line, software e offre servizi utili agli studi professionali, in particolare dei Dottori Commercialisti e degli Avvocati, con decine di migliaia di utenti in tutta Italia. Il dottor Antonello Allocco, promotore, co-fondatore e CEO di OPEN Dot Com Spa, commenta così la partnership che ha portato il logo della società con sede a Cuneo sulla maglia da gioco della Bosca S.Bernardo Cuneo per la stagione 2020/2021: «Cuneo Granda Volley è una realtà sportiva molto ben organizzata e strutturata, non solo nella squadra di A1, ma anche nelle giovanili. Siamo lieti di sostenere un’iniziativa del territorio che si confronta al massimo livello nazionale nel paese detentore del titolo mondiale per club di volley femminile».

Le parole di Paolo Cornero, responsabile marketing e comunicazione Cuneo Granda Volley: «A Tutela Legale Spa e OPEN Dot Com non possiamo che dire grazie per aver creduto nel nostro progetto guardando oltre le ben note difficoltà del momento. In questa annata era fondamentale resistere e gettare le basi per il futuro; grazie a chi ci ha sostenuto, a un mese dal termine della regular season possiamo permetterci di lavorare con serenità per far crescere ulteriormente il volley in rosa cuneese nella prossima stagione».  In una stagione pallavolistica pesantemente condizionata dalla pandemia in corso l’obiettivo primario di Cuneo Granda Volley era duplice: conquistare la salvezza sul campo nel campionato di Serie A1 e mantenere il fondamentale supporto degli sponsor nonostante la difficile congiuntura economica. Se il primo traguardo sta per essere centrato, con una Bosca S.Bernardo Cuneo che ora potrà preparare al meglio i playoff, il secondo si è concretizzato già nei mesi scorsi grazie alla fiducia e all’entusiasmo dei numerosi partner che hanno permesso alla pallavolo in rosa cuneese di resistere e rilanciare.